Associazione Ghislierimusica
resp. Andrea Belvedere
Piazza Ghislieri, 5
27100 - Pavia

tel 0382 3786266
web musica.ghislieri.it

Ghislierimusica: un centro di produzione e ricerca di respiro europeo per la musica barocca e classica su strumenti d'epoca.

Ghislierimusica è uno dei centri di produzione più attivi in Italia e in Europa nel campo della musica classica e barocca eseguita su strumenti d’epoca. Animata, fin dall’inizio delle sue attività, da uno staff giovane e dinamico, a oggi tutto al di sotto dei 37 anni, Ghislierimusica si è distinta negli anni per il suo impegno in campo artistico e divulgativo.

Le sue attività principali si svolgono nelle seguenti aree:

  • Ricerca, attraverso un indagine sui repertori inediti e rari, in particolare sacri, in ambito barocco e classico, ma anche attraverso l’indagine di nuovi standard esecutivi (citiamo per esempio la ricerca sugli organici storici) in partenariato con diverse Università (Milano, Bologna, Padova) e prestigiosi centri culturali europei (Fondation Royaumont – France, Fundação Calouste Gulbenkian – Portugal).
  • Produzione di nuovi progetti che riportano alla luce e diffondono i risultati delle ricerche in Italia e in Europa, specialmente attraverso l’attività concertistica dell’ensemble residente Ghislieri Choir & Consort, che si esibisce correntemente nei più importanti festival europei; da segnalare inoltre la collana di dischi esclusiva che Sony dedica ai progetti di Ghislieri Choir & Consort.
  • creazione e sviluppo di nuovi progetti musicali realizzati attraverso il coinvolgimento di artisti ed ensemble emergenti selezionati in tutta Europa, in partenariato con altre strutture europee del settore quali il Centre Culturel de Rencontre d’Ambronay, European Union Baroque Orchestra, Fondation Royaumont, Internationale Händel Festspiele Göttingen, National Centre of Early Music di York, Università della Musica di Bucarest.
  • networking con altre organizzazioni musicali e creazione di partenariati basati sui diversi progetti, al fine di massimizzare i risultati artistici e l’impatto dei progetti prodotti.
  • diffusione della cultura musicale tra le nuove generazioni attraverso il loro diretto e attivo coinvolgimento nell’attività di produzione (in qualità di staff) e come artisti, attraverso l’attività del Coro Universitario del Collegio Ghislieri, formazione amatoriale coinvolta in un percorso formativo qualificato e impegnata in una attività concertistica di alta qualità.

L’attività di Ghislierimusica è finanziata, oltre che da una sovvenzione del Collegio Ghislieri, grazie al contributo di enti quali Fondazione Cariplo, Banca Popolare Commercio e Industria, EDiSU Pavia, Regione Lombardia, Provincia, Comune e Camera di Commercio di Pavia, così come da altri sponsor privati.

Spazio di lavoro principale delle attività di Ghislierimusica è l’Aula Magna del Collegio Ghislieri, che occupa gli spazi dell’ormai sconsacrata Chiesa di San Francesco da Paola, dotata oggi di uffici operativi, camerini, sale prova e di un auditorium da 266 posti, dove vengono effettuate le prove, molti dei concerti di Pavia Barocca e le registrazioni discografiche. Gli uffici di Ghislierimusica sono ospitati nel palazzo ottocentesco dell’Amministrazione del Collegio Ghislieri.

Utility

Newsletter

invia

Inviando acconsento al trattamento dei miei dati personali
(ai sensi della legge 675/96 e succ. modif.)