Associazione Amici della Musica
resp. Stefano Passigli
Via Pier Capponi, 41
50132 - Firenze (FI)

tel +39.055.608420 - 607440
fax +39.055.610141
mail info@amicimusica.fi.it

TRE DEBUTTI PER “Settembre Musica” 2013

La formidabile voce di JESSICA PRATT e il pianoforte di VINCENZO SCALERA per le più amate arie dal grand-opéra

Lunedì 30 Settembre 2013, Teatro della Pergola (Saloncino), ore 21

 

Il QUARTETTO WU al debutto fra Schubert e Mendelssohn

Mercoledì 2 Ottobre, Teatro della Pergola (Saloncino), ore 21

 

Omaggi a Verdi e Wagner con il baritono ALESSANDRO CORBELLI e ANNA TOCCAFONDI al pianoforte

Domenica 6 Ottobre, Teatro della Pergola (Saloncino), ore 21

 

Biglietti: 12 (interi) - 10 (ridotti); euro 5 (Carta Giò del Comune di Firenze)

Info:     Amici della Musica Firenze, tel. 055608420, www.amicimusica.fi.it, info@amicimusica.fi.it

 

------------------------------------------------------------------------------------------------------

Lunedì 30 Settembre(Saloncino del Teatro della Pergola, ore 21) riparte “Settembre Musica”, la rassegna che prelude alla Stagione concertistica degli Amici della Musica di Firenze: ancora una volta ridimensionata nel numero degli appuntamenti per far fronte ai ripetuti tagli nei finanziamenti pubblici e privati, continua a mantenere i suoi caratteri di contenitore di rare proposte musicali, da quest’anno recuperando anche l’attenzione verso i musicisti delle nuove generazioni. Dopo il successo della scorsa edizione, “Settembre Musica” – dal 2006 artisticamente curato da Francesco Ermini Polacci – torna a concentrarsi sul canto solistico, sull’arte vocale che si esprime attraverso programmi appositamente ideati. Una caratteristica affermata fin dal concerto inaugurale di Lunedì 30 Settembre, che ha per protagonista l’acclamata soprano di origini inglesi Jessica Pratt, per la prima volta a Firenze protagonista di un recital. Voce celeberrima per l’abilità virtuosistica, Jessica Pratt si avvale del fedele sostegno pianistico di Vincenzo Scalera, rinomato accompagnatore di leggende come Carlo Bergonzi, José Carreras, Leyla Gencer e Renata Scotto, di recente anche di Andrea Bocelli per una tournée fra Europa e Stati Uniti. Incentrato sul seducente mondo del grand-opéra francese è il programma: arie di Meyerbeer (Gli Ugonotti), Rossini (Guglielmo Tell), Thomas (la Scena di pazzia di Ophelia, da Hamlet), ma anche mélodies di Massenet, Gounod (la celebre Serenade) e Delibes. Un viaggio nella vocalità francese più raffinata e piacevole, che ha per protagonista una delle cantanti oggi più applaudite, di recente insignita del prestigioso Premio Internazionale “La Siola d’Oro - Lina Pagliughi” (in passato assegnato a June Anderson e Joan Sutherland). Allieva di Lella Cuberli, dopo l’esordio sulle scene in Lucia di Lammermoor (2007) Jessica Pratt ha iniziato una prestigiosa carriera nei più importanti teatri e festival del mondo. Ha cantato la Regina della notte (Flauto Magico) al Covent Garden di Londra, Lucia anche per il debutto alla Deutsche Oper di Berlino, Gilda (Rigoletto), Musetta (La Bohéme), Donna Anna (Don Giovanni), Matilde (Guglielmo Tell) al fianco di Juan Diego Florez, e sarà Inés (L’africaine) per l’inaugurazione della prossima stagione alla Fenice di Venezia. Per saperne di più: www.jessicapratt.org

 

Guarda ai più promettenti musicisti di oggi l’appuntamento di Mercoledì 2 Ottobre (Saloncino del Teatro della Pergola, ore 21): ospiti per la prima volta nei cartelloni degli Amici della Musica, si presentano infatti i giovani archi del Quartetto Wu, protagonisti di un concerto realizzato in collaborazione con la Scuola di Musica di Fiesole. La serata rientra anche nella serie di appuntamenti musicali Per Piero Farulli che gli Amici della Musica hanno organizzato per ricordare la figura di questo grande musicista e didatta. Ma il legame fiesolano riguarda proprio lo stesso Quartetto Wu, vincitore dell’edizione 2012 del Premio “Vittorio Rimbotti”, un riconoscimento riservato a quelle formazioni che si sono distinte partecipando all’Accademia Europea del Quartetto organizzata dalla Scuola di Musica di Fiesole. Non è l’unico riconoscimento prestigioso conquistato dal Quartetto Wu (Matthew Kettle e Quian Wu violini, Joe Zeitlin viola, Edward Brenton violoncello), musicisti cresciuti alla scuola di rinomate formazioni d’archi come i Quartetti Lindsay e Talich, e soprattutto allievi di Hatto Beyerle del leggendario Quartetto Alban Berg. Il Quartetto Wu si è già esibito alla Wigmore Hall di Londra e all’International Concert Hall di Beijing, ed è assai attivo con concerti in tutt’Europa. Nell’occasione fiorentina si presenta con un programma dove l’Italienische Serenade di Wolf è incorniciata fra il Quartetto D 173 di Schubert e il Quartetto op.80 di Mendelssohn, l’ultimo da lui scritto poco prima della morte e dedicato alla memoria dell’amata sorella Fanny.Per saperne di più: www.wuquartet.com

 

L’appuntamento di Domenica 6 Ottobre (Saloncino del Teatro della Pergola, ore 21) suggella “Settembre Musica” con un congiunto omaggio a Giuseppe Verdi e Richard Wagner, entrambi ricordati nel bicentenario della nascita (1813-2013).A proporlo è il baritono Alessandro Corbelli, anche lui per la prima volta nelle programmazioni degli Amici della Musica, interprete autorevole e anche docente particolarmente apprezzato nelle masterclasses organizzate dalla storica associazione concertistica fiorentina. Affiancato dalla pianista Anna Toccafondi, specialista del repertorio vocale da camera, Corbelli offrirà l’ascolto di alcune rare romanze del primo Verdi (come In solitaria stanza e Non t’accostare all’urna, dalle Sei Romanze del 1838) ma anche della sua piena maturità (Stornello, contenuto in un album del 1869 in onore del librettista Piave), affiancandoli ai famosi, intensi e sensuali Wesendonck Lieder di Wagner, e a diverse altre pagine da camera che coinvolgono come autori i nomi di Mercadante, Donizetti, Ponchielli, Tosti (La serenata), ma anche quelli di Schumann, Liszt e Richard Strauss (il sublime Morgen) per stabilire una serie di interessanti raffronti fra stili e compositori nel nome della vocalità da camera. Fin dal suo debutto a ventidue anni, Alessandro Corbelli si è affermato come esponente di spicco nei ruoli di baritono lirico e in Mozart, e da allora ha calcato i palcoscenici dei maggiori teatri d’opera del mondo, venendo considerato uno dei massimi interpreti rossiniani e mozartiani. Ha interpretato la trilogia di Mozart-Da Ponte alla Scala diretto da Riccardo Muti ed ha ricevuto numerosi premi, fra i quali l’“Abbiati” della Critica Musicale Italiana per la sua interpretazione di Leporello (Don Giovanni) alla Scala e il “Rossini d’oro” per il Don Geronio (Il Turco in Italia) al Rossini Opera Festival di Pesaro. Fra i suoi recenti successi, Dulcamara (L’elisir d’amore) al Metropolitan di New York e Don Magnifico (La Cenerentola) a Vienna e Los Angeles. Perfezionatasi con Elly Ameling, Walter Berry, Jörg Demus, Anna Toccafondi è oggi collaboratrice di cantanti come Roberto Abbondanza, Leonardo De Lisi e Lorna Windsor, nonché docente di Accompagnamento pianistico al Conservatorio Cherubini di Firenze.

 

 

 

 

 

 

Lunedì 30 Settembre – ore 21, Teatro della Pergola – Saloncino

 

JESSICA PRATT, soprano

VINCENZO SCALERA, pianoforte

 

Grand-opéra e dintorni

Massenet:Ouvre tes yeux bleus. Gounod: Serenade.Bachelet: Chère nuit.Debussy: Quatre Chansons de jeunesse. Dell’Acqua: Villanelle. Delibes: Les Filles de Cadix. MEYERBEER: O beau pays de la Touraine (da Les Huguenots). Rossini:Sombre Forêt  (da Guillaume Tell). Thomas: A vos jeux, mes amis - Scena di pazzia di Ophelia (da Hamlet).

 

Mercoledì 2 Ottobre – ore 21, Teatro della Pergola – Saloncino

 

In collaborazione con

Fondazione Scuola di Musica di Fiesole –Accademia Europea del Quartetto

 

QUARTETTO WU

Vincitore Premio “Vittorio Rimbotti” 2012

 

Per Piero Farulli

SCHUBERT: Quartetto in sol minore  D 173. WOLF: Italienische Serenade. MENDELSSOHN: Quartetto in fa minore op.80.

 

Domenica 6 Ottobre – ore 21, Teatro della Pergola – Saloncino

(Valido per i Turni A,C della Stagione 2012 – 2013)

 

ALESSANDRO CORBELLI, baritono

ANNA TOCCAFONDI, pianoforte

 

Anniversari: Verdi e Wagner

MERCADANTE: La stella. DONIZETTI: Amor marinaro; Me voglio fa’ na casa.

VERDI: In solitaria stanza; Stornello; Non t’accostare all’urna; Brindisi. PONCHIELLI: Tanto gentile e tanto onesta pare. TOSTI: La serenata. SCHUMANN: Belsatzar op.57. LISZT: I’vidi in terra angelici costumi (da Tre Sonetti del Petrarca). WAGNER: Wesendonck Lieder. STRAUSS: Morgen op.27 n.4; Zueignung op.10 n.1.

Utility

Newsletter

invia

Inviando acconsento al trattamento dei miei dati personali
(ai sensi della legge 675/96 e succ. modif.)